Come Fare i Bocconcini Arrotolati di Zucchine con Ripieno ai Gamberetti

In questa guida troverete spiegata passo dopo passo una semplice ma originale ricetta per fare dei gustosi bocconcini ad involtino, ottimi da presentare nell’antipasto oppure per l’aperitivo. Poco impegnativi da preparare, rappresenteranno una portata deliziosa ed originale.

Occorrente
zucchine di medie dimensioni
Gamberetti quanto bastano
Uova
Farina
Acqua
Sale
Olio di semi

Pulire le zucchine lavandole e togliendo le due estremità. Una volta che avrete asciugato con cura le zucchine potrete procedere a tagliarle in lunghe listarelle, magari con l’ausilio di un pelapatate dal momento che dette fette dovranno essere il più sottile possibili. Una volta ottenute le fettine metterle in un recipiente versandoci sopra del sale e lasciandole così per un paio di ore.

Nel frattempo preparatevi i gamberetti, i quali se sono di grosse dimensioni necessiteranno di essere tagliati in piccoli pezzi, oltre ad essere sgusciati con cura. In una terrina cominciate a prepararvi una pastella, a base di due uova, farina e acqua quanto bastano per ottenere un composto abbastanza denso ed un pizzico di sale. Una volta ottenuta la pastella mettetela anch’essa a riposare per un pò.

Trascorse le due ore prendete le fettine di zucchine ed in ognuna di esse adagerete dei pezzi di gamberetti e chiuderete la fetta di zucchina ad involtino tenendola ferma con uno stuzzicadenti.
Una volta ottenuti tutti gli involtini, prendete una padella antiaderente nella quale verserete abbondante olio di oliva che porterete a bollore. Passate gli involtini nella pastella precedentemente ottenuta e friggeteli nell’olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *