Come Preparare i Cannelloni alle Erbe di Campo

a preparazione di questa ricetta non è per niente complicata ed è pienamente accessibile alla maggior parte delle persone. Anche i tempi sono più che ragionevoli e nella media: dall’inizio della preparazione alla portata in tavola, infatti, passano appena 50 minuti.

Occorrente
300gr di lasagne già lessate
200gr di erbe di campo
200gr di borragine
300gr di bietoline
100gr di ricotta piemontese
30gr di burro
200gr di besciamella
1 uovo
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
1/2 cipolla
1 mazzetto di maggiorana
Sale, pepe

Trita la cipolla con l’aiuto di una mezzaluna o di un coltello da cucina molto affilato e liscio. Lava la maggiorana sotto abbondante acqua corrente, asciugala e tritala. Pulisci le erbe di campo, la borragine e le bietoline. Lavale e falle sbollentare in un unico tegame prima di sgocciolarle e tritarle.

In un tegame con 15gr di burro fai appassire la cipolla, aggiungi la maggiorana, le erbe selvatiche, la borragine e le bietoline tritate e lascia rosolare per circa due minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Metti il composto in una terrina e lascialo raffreddare lentamente.

Unisci la ricotta setacciata, l’uovo e tre cucchiai di parmigiano. Sala e pepa e mescola bene il tutto. Metti al centro di ciascun foglio di lasagna una porzione di ripieno ed arrotolale fino a formare i cannelloni. Disponili uno accanto all’altro in una pirofila imburrata e versavi sopra la besciamella. Cospargi con il parmigiano restante ed inforna a 180 gradi per 15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *