Categoria: Casa

Come Preparare il Latte Detergente in Casa

Forse non lo sai, ma puoi preparare in casa, da sola e con pochi, semplici gesti, un latte detergente estremamente dolce in grado di eliminare le impurità. La sua qualità è identica a quella dei preparati che si trovano al supermercato. Inoltre, fare da soli è facile e conveniente.

Per preparare da sole ed in casa propria del latte detergente, sono sufficienti pochi ingredienti e pochi gesti. In questa guida, ti proponiamo due varianti, a seconda della stagione. Se sei in primavera o in estate, non ti sarà difficile procurarti un quarto di melone (di quello con la polpa arancione e non bianca), che poi dovrai frullare fino ad ottenerne il succo.

Una volta ottenuto il succo di melone, versa in una bottiglia di vetro un bicchiere di questo succo, insieme ad un bicchiere di latte fresco intero e ad uno di acqua minerale naturale (o distillata). Il tuo latte detergente addolcente per l’estate è pronto! Ora non devi fare altro che conservarlo in frigo per massimo 2-3 giorni (fa fede la data di scadenza riportata sulla confezione del latte) ed agitare la bottiglia prima dell’uso.

Se invece sei nella stagione fredda, oppure non puoi procurarti del melone, puoi preparare il tuo latte detergente facendo intiepidire due cucchiai di latte fresco intero, a cui aggiungerai qualche goccia di olio di oliva o di mandorle dolci. Metti poi il composto in un flaconcino di vetro, agita e utilizza come faresti per un qualunque latte detergente. Ricorda di conservare in frigorifero secondo la data di scadenza del latte.